• -20%
Cemento Osmotico Impermeabilizzante In...
Cemento Osmotico Impermeabilizzante In Controspinta Osmoseal Bianco 25 Kg Index

Cemento Osmotico Impermeabilizzante In Controspinta Osmoseal Bianco 25 Kg Index

Il cemento osmotico Osmoseal serve per l’impermeabilizzazione di strutture in calcestruzzo di diversi tipi soggette ad infiltrazione, alcuni esempi: muri di fondazionescantinativani ascensorebox interratimagazzini interrati, vaschecisterne contenenti acqua e tanto altro.

Con l'acquisto di almeno due sacchi da 25 Kg ottieni uno sconto extra del 6%, lo sconto è subito visibile nel tuo carrello dopo aver aggiunto i prodotti.

Sacco da 25 Kg, colore bianco.

4524
Disponibile
31,80 € 39,75 € -20%
Iva inclusa Consegna in 1-3 giorni

Superiore a pz. Prezzo unitario Risparmia
2 29,89 € 19,71 €
14 persone hanno acquistato di recente questo prodotto
121 persone hanno recentemente aggiunto questo prodotto al carrello
Disponibilità:

Per chiedere una quotazione clicca sul pulsante riportato sotto.

Richiedi preventivo

 

Prodotto idoneo alla protezione esterna ed interna di strutture in calcestruzzo da infiltrazioni d'acqua, con Osmoseal è possibile ottenere un rivestimento cementizio impermeabilizzante particolarmente resistente ad agenti aggressivi, urti e abrasioni in fase di interramento.


Il cemento osmotico Osmoseal è un premiscelato in polvere a base di leganti idraulici ad alta resistenza, additivi idrofughi, resine in polvere e inerti selezionati. Si presenta sotto forma di polvere da mescolare con acqua al momento dell’uso.


Osmoseal garantisce la perfetta integrazione al supporto creando una cristallizzazione insolubile che occlude per via osmotica i capillari. La presenza di particolari additivi realizza con il cemento un doppio strato impermeabile all’acqua mantenendo un effetto cristallizzante (cicatrizzazione osmotica) nel tempo.

CONSUMO

Il consumo è di circa 3 kg/m² con due mani, quindi con un sacco da 25 Kg si riesce a coprire una superfice di circa 8 metri quadrati.

CAMPI DI APPLICAZIONE

È utilizzato per impermeabilizzare dall’interno strutture in calcestruzzo sotto falda soggette a infiltrazioni tipo muri di fondazionescantinativani ascensorebox interratimagazzini interrati.


Osmoseal è idoneo per impermeabilizzare le pareti interne ed esterne in calcestruzzo di: vaschecisterne contenenti acqua, e per impermeabilizzare manufatti di calcestruzzo nuovi o degradati di: canalicondutturegallerie.


L’applicazione di Osmoseal può essere estesa anche a superfici di mattonitufosasso, purché si proceda alla creazione di un idoneo supporto di intonaco, e perfettamente ancorato alla struttura da impermeabilizzare.


Osmoseal viene inoltre usato come rivestimento impermeabilizzante di fondo ad integrazione degli intonaci deumidificanti nel ciclo di risanamento delle murature controterra interessate da umidità di infiltrazione e/o di risalita capillare.

VANTAGGI

 La facilità di applicazione rende l’intervento economico e veloce.

 Elevata penetrazione e adesione al supporto.

 Mantiene la permeabilità al vapore acqueo.

 Elevata resistenza all’acqua in pressione.

 Idoneo al contenimento di acque potabili.

MODALITÀ DI IMPIEGO

- Preparazione del supporto:
È indispensabile preparare in modo adeguato le superfici di calcestruzzo da impermeabilizzare asportando eventuali vecchi intonaci, parti ammalorate e friabili mediante scalpellatura. Il supporto va pulito da olii, boiacche, disarmanti, polveri, efflorescenze, mediante trattamenti di idrolavaggio o idrosabbiatura fino ad ottenere un supporto pulito e compatto. Le eventuali venute d’acqua da infiltrazione vanno preventivamente bloccate con cemento idraulico a presa istantanea. Trasudazioni e percolamenti vanno preventivamente bloccati in modo da ottenere una rapida presa.
La struttura di calcestruzzo verrà regolarizzata, con la malta a ritiro compensato utilizzata per stuccare nidi di ghiaia, riprese di getto, lesioni statiche, cavità.
I distanziatori dei casseri che fuoriescono dal muro devono essere tagliati e ribattuti all’interno di una cavità possibilmente a coda di rondine e stuccati.
Gli spigoli fra pavimento e parete devono essere raccordati a mezzo di guscie con malta previa scassatura per migliorarne l’aggancio.
Particolare cura dovrà essere riservata alla bagnatura del supporto in calcestruzzo al fine di creare i presupposti affinché Osmoseal assorba tutta l’acqua occorrente sia per il processo osmotico che per le reazioni chimiche di indurimento. È pertanto indispensabile bagnare il supporto accuratamente a più riprese, fino a saturazione. L’eccesso d’acqua sotto forma di velo superficiale dovrà essere eliminato con spugne.

- Preparazione dell'impasto:
Per la preparazione dell’impasto si versa gradualmente Osmoseal, evitando la formazione di grumi, nella quantità d’acqua (20%) sufficiente ad ottenere una boiacca di consistenza mielosa e pennellabile mescolando con trapano a bassa velocità. Il rapporto di miscelazione è di 5 litri d’acqua per ogni confezione da 25 kg di Osmoseal. Il consumo medio è di 3 kg/m² di Osmoseal applicato in due mani. Per superfici lisce o particolarmente difficili, al fine di migliorare l’aggancio al supporto si consiglia di preparare a parte una miscela di 1,5 kg di lattice adesivante LATICRYL +3,5 litri di acqua e a questa aggiungere sempre sotto agitazione, Osmoseal nella quantità di un sacco da 25 kg.

- Applicazione:
Rimescolare durante l’utilizzo la boiacca di Osmoseal a consistenza «mielosa» senza aggiungere acqua e applicare l’impasto entro un’ora dalla sua preparazione iniziando dall’alto verso il basso, partendo dalle pareti e terminando con il pavimento. L’applicazione della boiacca di Osmoseal va eseguita con pennello in tampico. Si stende una prima mano sul supporto fino ad ottenere uno strato coprente uniforme, poi si applica la seconda mano con le stesse modalità della prima, sul primo strato in fase di indurimento. Il piano di impermeabilizzazione con Osmoseal deve essere protetto dall’usura e dal continuo calpestio con un massetto di riporto di almeno 5 centimetri.

CARATTERISTICHE TECNICHE

Aspetto:   Polvere
Colore:   Bianco
Massa volumica apparente EN 1015-6:   1.40 ± 0.04 kg/L
Granulometria massima:   0.4 mm
Acqua d’impasto:   20%
Stoccaggio nelle confezioni originali in luogo asciutto:   12 mesi

Caratteristiche dell’impasto e di lavorabilità:
Massa volumica dell’impasto:   1.70 ± 0.05 kg/L
pH impasto:   12
Durata impasto lavorabile:   ca. 60 minuti
Temperatura di applicazione:   +5°C ÷ +35°C
Spessore minimo di applicazione:   1 mm
Spessore massimo di applicazione:   2 mm (in due mani)

✓ Ulteriori informazioni disponibili sulla scheda tecnica scaricabile nella sezione "Documenti Allegati".

I Nostri Clienti Dicono
Prodotto aggiunto alla lista dei preferiti